Vespa

Gruppo termico per Vespa BGM 177 187 recensione ed opinioni.

Kit gruppo termico cilindro BGM 177 187
28 ottobre 2020

Dopo un anno e mezzo di kilometri su e giù per l'Italia e non solo ho deciso di scrivere quelle che sono le mie impressioni riguardo al kit gruppo termico BGM 177/187.

In molti mi avete contattato prima di acquistare questo cilindro che trovate qui su Dastra ancora a 270 euro, un kit che sta andando veramente bene e la stessa BGM fa fatica a fornire nelle quantità richieste. Se non è disponibile vi chiedo di mandarmi una email a info@dastra.it per inserire la vostra richiesta nell'ordine aperto presso di loro così da garantirvi il vostro non appena tornano disponibili. Ma andiamo al sodo, non mi dilungo sulle caratteristiche che trovate nella sezione prodotti ben descritte, ritengo che ad oggi sia il miglior prodotto sul mercato per prezzo-qualità e prestazioni nella fascia blocchi piccoli per carter 125-150 Px.

Il perché è dato da vari aspetti, in primis il fatto di essere modulare, nel senso che di scatola può essere montato P&P avendo i travasi praticamente come gli originali, quindi fa il lavoro del comune DR177 ghisa (ma moolto meglio).

I travasi alla base sono stati "chiusi" volutamente per questo motivo, ossia basta un colpo di dremel per adattarli facilmente a quelli che avete, si adattano perfettamente a carter lavorati, dalle caratteristiche "orecchie basse" del Malossi 166 ai vari Polini/Parmakit.  Può essere montato sia in corsa 57 come l'originale sia in corsa 60 con basetta da 1,5mm per ottenere 187cc.

La testa è ad incasso, bella massiccia e dal pieno, il pistone è un ottimo Meteor grafitato con 2 sottili fasce cromate. Abbiamo detto che il suo punto forte è la versatilità e l'affidabilità, ma non da meno l'ottimo tiro ai bassi medi per uso turistico. Il pur ottimo Polini 177 alluminio a confronto risulta molto meno coppioso sotto, ma gira più alto. In pratica restando in casa Polini, questo BGM 177 ha il tiro sotto del vecchio e glorioso Polini ghisa 177 ma con un ottimo allungo garantito anche dalla stabilità termica dell'alluminio e da un pistone all'altezza. Il Malossi 166 ultima versione ghisa, rimane a mio avviso il miglior kit ghisa per Px carter piccoli ma paga lo scotto della piccola cilindrata che lo penalizza ai bassi.

Il BGM montato in c60 per 187cc risulta un ottimo mulo da viaggio, tira in scioltezza primarie 23/65 per viaggiare distesi senza dover ricorrere troppo all'uso del cambio in salita. Per montarlo con i modelli con avviamento elettrico va fresato un pò alla base del cilindro per evitare che la corona tocchi, ma questo è come per altri kit. Si sposa ottimamente con la sua marmitta BGM BBT big box touring.

Non da ultimo il prezzo, per quella cifra difficile avere qualcosa di meglio.

Per maggiori info e dettagli scrivetemi.


Articoli Suggeriti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Informazioni